MERCATO NOMENTANO

Il Mercato coperto Nomentano di Piazza Alessandria, tutto circondato di viuzze e pizzerie nei pressi di Porta Pia, è stato per tanti anni un punto d’aggregazione importante nella vita del quartiere.

L’edificio che lo ospita è una struttuta bellissima dei primi del Novecento: lo si capisce dall’ampio utilizzo di vetrate e ferro battuto nella sua archittura. Da un pò di tempo a questa parte, anche la parte esterna è circondata da una cintura di bancarelle, della cui presenza si lamentano i bacarellisti interni. Di fatto, non sono tempi facili per chi mantiene la propria attività all’interno di questo posto, oggi per lo più frequentato da una clientela di persone anziane, affezzionate alle proprie antiche abitudini. Di fatto, le difficoltà in tempo di crisi provengono da più parti: da un lato, dai supermercati della grande distribuzione (proprio di fronte ce n’è uno aperto di recente), sia dai prezzi inferiori tenute nelle bancarelle fuori la struttura. E, come se non bastasse, traffico e mancanza di parcheggio (tipiche della zona) fanno il resto. Tra la trentina di bancarelle comlessive rimaste, ad avere la meglio sono sicuramente quelle di frutta e verdura. Queste considerazioni sono palpabili nei discorsi quotidiani dei venditori qui presenti.

Advertisements
Categories: I mercati di roma | Tags: , , , , , , , , , , , | Leave a comment

Post navigation

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

%d bloggers like this: